fumetti - sito Solange

Vai ai contenuti

Menu principale:

fumetti

COELO AUREO

La Graphic Novel a opera di Samanta Leone è tratta dall'omonimo racconto  dark/horror che appare nell'antologia "I VAMPIRI? NON ESISTONO..." pubblicata da Edizioni Domino


26 maggio 1796 – Pavia

“Esci dalla mia testa!”
Il ghigno sadico, perverso, di chi sa che ha già vinto tutto, striscia piano nel cervello, lento e inevitabile.
L’ho cercato io, non posso lamentarmi adesso.
L’ho cercato con l’urgenza della disperazione, ultima chance prima di dover ammettere il fallimento.
Quale migliore arma contro un demonio, se non un altro demonio?
Eppure all’inizio, quando la mia anima aveva ancora una parvenza di splendore divino, ero convinta di poterlo dominare.
“Esci dalla mia testa!”
Non sapevo nulla di ciò che sono, di ciò che molto faticosamente i miei genitori mi avevano nascosto.
La negromanzia non è una scienza, non è nemmeno una dote.
Non ci si alza al mattino scoprendo di possedere un sesto senso che ti permette di comunicare con i morti.
Tutti i morti.
Anche quelli che camminano.
Il ghigno riempie ogni anfratto del mio cervello. È una nenia, una cantilena ipnotica. Micidiale.
“Esci dalla mia testa, bastardo!”
“Rusinein, Rusinein…”
Lo ripete all’infinito, fino all’esasperazione.
Il mio nome è Rosanna, ma lui è uno spiritoso, mi chiama in dialetto, come faceva mio nonno.
Rusinein, Rosina…
A volte imita anche la sua voce, come quei merli indiani che imparano a ripetere le parole con lo stesso timbro vocale di chi lo pronuncia.
E ogni parola è un colpo al cuore che ammalia, seduce, intrappola nel suo incantesimo. Non riesco a controllare il mio corpo, nemmeno la mia mente.
Mi chiama a sé, vuole me, il mio sangue. Ma soprattutto, vuole me.


Rosanna ha un dono particolare: parlare con i morti.
I monaci di San Pietro hanno un problema particolare: il non-morto.
E a volte, per combattere un demone, serve l'aiuto di un altro demone... vivo o morto, che esso sia...

http://www.amazon.it/COELO-AUREO-Scarlett-Douglas-Scott-ebook/dp/B00BB2ZYB6

 
Torna ai contenuti | Torna al menu