collaborazioni - sito Solange

Vai ai contenuti

Menu principale:

collaborazioni

DELOS BOOKS

365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO

DELOS BOOKS - A CURA DI FRANCO FORTE

365 autori, 365 racconti, 365 storie di passione, 365 declinazioni dell’eros, 365 modi di parlare di sesso

Un’antologia che non ha eguali, un esperimento grandioso che ha portato 365 autori a esprimersi su una materia tanto controversa quanto popolare come l’erotismo, facendolo ogni volta in modi completamente diversi, con una freschezza e una originalità che hanno del sorprendente.

365 racconti selezionati su oltre 3000 che hanno partecipato a un’affascinante kermesse letteraria per dare vita a una raccolta che sta facendo discutere e continuerà a farlo per molto tempo, senza alcuna preclusione nel mischiare autori professionisti con scrittori al loro esordio letterario.

Un’antologia assolutamente da non perdere, per trascorrere ogni giorno dell’anno in compagnia di un racconto dai risvolti imprevedibili.


APPARE IL RACCONTO:
"CASTA DIVA"

I VAMPIRI? NON ESISTONO...

EDIZIONI DOMINO - A CURA DI FRANCESCA ANGELINELLI


"I vampiri? Non esistono..." presentato da Francesca Angelinelli, si inserisce a pieno titolo nel filone della letteratura sui vampiri. I racconti presentano i non morti di volta in volta sotto una luce diversa, più vicina all'uno o all'altro modello, ma sempre attraverso una rielaborazione personalissima e innovativa. Le diciannove signore delle tenebre che compongono questa antologia presentano vampiri vittime della loro natura e spietati predatori della notte, giustizieri e ragazzi della porta accanto: ogni lettore troverà in questo volume il vampiro più rispondente ai suoi gusti e alle sue esigenze, e lo farà riflettere su un'unica, inquietante domanda: e se i vampiri esistessero davvero?

APPARE IL RACCONTO
"COELO AUREO"

GLI OCCHI DELL'HYDRA

EDIZIONI DOMINO

Noir. Colore nero, decisamente denso e fluido come sangue, tinge le pagine di questa raccolta di racconti maledetti. Un viaggio attraverso deliri quotidiani mascherati da perbenismo provinciale, diretto verso zone oscure dell'anima. Ignorarne l'esistenza, fingere che tutto sia eccitante ed esaltante, può portare solo all'ingresso per il proprio inferno personale, dal quale non esiste ritorno. Scoprire quanto sia sottile il confine tra bene e male è una linea immaginaria così semplice da oltrepassare, salvo poi pentirsene e voltarsi indietro, dove ormai essa è cancellata e resta solo il deserto arido dei propri buoni propositi, quelli che notoriamente riempiono le fosse. Pittori di un unico tragico affresco gotico, gli autori e le autrici di queste opere brevi tracciano pennellate di vita suburbana, quella nascosta dietro muri scrostati e porte chiuse. Araldi e cantastorie di tragedie familiari, amicizie ambigue, relazioni morbose e mestieri oltre il limite della legge. Un'Italia on-the-rocks, un cocktail con ingredienti mortali che i personaggi sorseggiano per amore o per forza, guidati da una necessità viscerale di servire i propri demoni personali, nel disperato tentativo di esorcizzarli. Nessun eroe in queste pagine, nessuna redenzione. Nessuna assoluzione dai peccati. Solo i seguaci fedeli di un tempo uscito dai cardini, e destinati da una sorte maledetta a rimetterlo in sesto. Come un'Hydra, protagonista efferata di uno dei racconti in forma di moderna e letale devastatrice, e mitologica creatura dalle molte teste che anche se mozzate ricrescevano, gli autori del “Alan D. Altieri Official Forum” si accomunano in un unico corpo che è questa antologia per guardare attraverso i loro occhi disillusi il decadimento di una società violenta e corrotta, destinata ad un lento e agonizzante declino morale.

APPARE IL RACCONTO
" GROTTESCHE "

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu